top of page

Disturbo di ansia generalizzata: quanto ne sai davvero?

Sempre più persone, anche a seguito della pandemia da COVID-19, vivono con un disturbo di ansia generalizzata o GAD. Vediamo di cosa si tratta e come si cura.

Sempre più persone, anche a seguito della pandemia da COVID-19, vivono con un disturbo di ansia generalizzata o GAD. Questa patologia è inserita nel DSM-5 tra i disturbi di ansia e si caratterizza per la presenza di sintomi ansiosi non correlati a una causa specifica.

Questo genera uno stato di ansia cronica che ha picchi chiamati attacchi di ansia, ma in generale la persona tende ad essere costantemente in allerta e preoccuparsi per ogni cosa con un significativo peggioramento della qualità della vita.

La cura del GAD prevede psicoterapia, tecniche di rilassamento e terapia farmacologica (nei casi più gravi) e generalmente il dott. Leonardo Gottardo suggerisce un trattamento integrato. Vediamo di scoprire di più sui disturbi di ansia generalizzata.



Disturbo di ansia generalizzata: di cosa si tratta?

I disturbi di ansia generalizzata o GAD sono sempre più diffusi e rispetto ad altre patologie come la fobia sociale e il disturbo da attacchi di panico, che hanno cause specifiche, nel disturbo da ansia generalizzata la preoccupazione è generalizzata.

Questa sindrome si caratterizza per ansia e preoccupazione oltre a pensieri inappropriati correlati anche ai disturbi dell’umore. Il dott. Leonardo Gottardo spiega che si può parlare di ansia generalizzata quando la preoccupazione è presente tutta la giornata e per più giorni e coinvolge tutti i temi della vita quotidiana (famiglia, lavoro, salute).

La persona sofferente vive in uno stato di continua preoccupazione per il futuro a cui si aggiungono tensione e inquietudine difficili da controllare.


Quali sono i sintomi dei disturbi di ansia generalizzata?

L’ansia generalizzata si presenta nel paziente con sintomi di attivazione e iperarousal che comprendono battito cardiaco accelerato, sudorazione, tremore o agitazione e secchezza delle fauci. A questa sintomatologia dell’ansia si aggiungono effetti su torace e addome come difficoltà a respirare, nausea e sensazione di soffocamento oltre a sintomi mentali come vertigini, svenimento e paura di morire o perdere il controllo.

A caratterizzare la patologia contribuiscono anche i sintomi generalizzati come vampate di calore o freddo, intorpidimento o formicolio, tensione muscolare, nervosismo e incapacità di rilassarsi. Per capire se si è semplicemente preoccupati o se si soffre di un vero e proprio disturbo di ansia generalizzata è importante che siano presenti almeno tre sintomi:

1. sentirsi irrequieti, agitati o coi nervi a fior di pelle

2. sentirsi stanchi facilmente

3. difficoltà a concentrarsi o vuoti di memoria

4. irritabilità

5. tensione muscolare

6. disturbi del sonno (difficoltà ad addormentarsi o stare addormentati, o un sonno disturbato)

In genere il disturbo di ansia generalizzata o GAD si può accompagnare a depressione, attacchi di panico o altri disturbi ansiosi e dell’umore.

Come si fa la diagnosi differenziale di GAD

La diagnosi di GAD si fa quando la persona non soffre di disturbi di panico, fobia specifica o disturbo ossessivo-compulsivo. Si procede quindi in modo differenziale escludendo anche i disturbi neurologici o correlati all’assunzione di determinate sostanze.

Le cause sono diverse e si parla di genesi multifattoriale che comprende variabili psicologiche, biologiche e ambientali in relazione tra loro.

Come si cura un disturbo generalizzato d’ansia

I pazienti del dott. Leonardo Gottardo a Padova possono contare su diverse tecniche per la cura dei sintomi correlati ai disturbi d'ansia generalizzati. Tra queste ci sono:

  • Psicoterapia dinamica

  • Rilassamento: il dott. Leonardo Gottardo è specializzato in rilassamento e tecniche di training autogeno che si affiancano alla tecnica dell’esposizione immaginata dei sintomi che provocano ansia.

A queste tecniche si aggiunge la terapia farmacologica nei casi più gravi e all’interno di una finestra terapeutica prescritta in questo caso non dallo psicologo, ma dal medico psichiatra e che alle tecniche appena descritte associa l’uso di diverse categorie di farmaci come i farmaci antidepressivi che agendo sull’umore riducono la sintomatologia della GAD.

Se pensi di vivere una situazione di ansia generalizzata e non sai a chi rivolgerti per migliorare la qualità della vita, il dott. Leonardo Gottardo a Padova è lo psicologo - psicoterapeuta che potrà aiutarti a contrastare i sintomi della GAD e vivere meglio. Contattalo per una consulenza e prenota ora la tua visita!


Comments


bottom of page